Cabarecht omaggio al teatro dei teatri: La realtà

2 0
Reading Time: 2 minutes
Read Time:1 Minute, 15 Second

Nell’elegante via Giulia,passeggiata tra ambasciate, bistrot e sampietrini si accendono i riflettori del Teatro off sullo spettacolo “Cabarechtin scena fino al 10 di aprile, opera che omaggia il teatro canzone, tra cabaret cruento e scintillante e che al contempo strappa il sorriso per far tornare al serio, una fotografia a colori della nostra umanità che cambia e non ci risparmia i toni più scuri, neri,ombrosi.

Le interpreti principali sono Le Karma B e Holidolores che in pieno stile Drag Queen regalano performances versatili con una buona intesa scenica. Note di merito vanno alle citazioni musicali che spaziano da Waill-Brecth, alla canzone d’autore, dall’opera al pop; un allestimento essenziale che gioca sul punto di forza e cioè i costumi che valorizzano tutta la scena.

Non dico di più perché lo spettacolo è in cartellone e Faith, Hope e Charity le tre protagoniste che portano il nome delle tre virtù teologali (che se vissute con onestà sono indispensabili per cancellare il grigio delle mostruosità umane) vi aspettano con tutte le loro invettive, provocazioni, contraddizioni e deferenze.
Omaggi alla loro dea per eccellenza: la donna! Che da loro viene esaltata, con momenti di riflessione e rispetto.

La piece è prodotta dalla compagnia ondadurto teatro, la regia porta la firma delle stesse protagoniste. Ideazione e Drammaturgia sono di Mauro Leonardi e Marco Margó Paciotti.

 

Musiche e Arrangiamenti Originali di L.Longobardi e D. Guarnie, Costumi K.B. Project e la Voce Narrante di Francesco Maggi.

di Alma Manera

About Post Author

Alma Manera

Nata a Roma città nella quale abita. E' cresciuta tra Stati Uniti e poi la Calabria. E' figlia d’arte, mamma, artista poliedrica, giornalista, attivista per i diritti dei più fragili. L'impegno civile ha caratterizzato anche la sua attività artistica. Sin da ragazzina ha sempre pensato che la politica e l'impegno sociale siano "Ideale, appartenenza e servizio". E' Direttore responsabile della testata "conilsolesulviso.com", Presidente onorario di Bon't worry, Membro del direttivo di Cultura identità. Vice presidente settore musica di Confassociazioni, Volontaria, Madrina dell’associazione "Fede, speranza, Carità".
Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Previous post Il racconto consapevole di Alda D’eusanio nella pièce E’Nata una zucca! Di Alma Manera
Next post PREMIO CINEMA INDIPENDENTE “SERGIO PASTORE”