Con il Sole sul Viso dà il benvenuto a Ilda Tripodi la nuova Vice-Capo redattore del nostro Magazine

4 0
Reading Time: 2 minutes
Read Time:2 Minute, 41 Second

CON IL SOLE SUL VISO ” , il primo Magazine che fa informazione positiva dà il benvenuto a Ilda Tripodi la nuova Vice-Capo Redattore del nostro Magazine, nato a Gennaio 2021.

Per il nostro #progetto una ripartenza etica importante  che arriva ad un anno di distanza dallo scoppio della “Pandemia del secolo”.

CON IL SOLE SUL VISO ” s’ispira alla metafora del sorriso: “il sole del volto” perché  il sorriso esprime la forza vitale che dà luce ai nostri passi, “illuminando” il cammino, gli incontri, le scelte.

Ed è proprio alla luce del sole che la chiarezza, la verità, la ricerca della serenità,  le regole che regalano libertà  si esprimono alla massima potenza  divnendo gli antidoti naturali alle realtà simulate e all’ipocrisia, ma soprattutto alle fake news di cui tanto si parla.

La NOSTRA MISSION  è quella di valorizzare la cultura della vita in ogni suo aspetto, collaborare affinché si “costruisca” un Nuovo Umanesimo; creando delle sinergie tra i diversi “mondi” che, con coerenza e profonda condivisione, partecipano attivamente al raggiungimento dei nostri obiettivi editoriali.

CON IL SOLE SUL VISOaggiunge con Ilda Tripodi  un tassello importante ad una squadra che sta nascendo e che “fa rete” con l’esempio positivo.

C’è uno strano sistema che spinge la società a creare “isole”. Ogni individuo “recita” un personaggio, alimentando un ego in alcuni casi, smisurato, restando così intrappolato in un mondo virtuale ed edonista.

I social network, così come sono gestiti  oggi  sono tra le cause dell’apparire che nega l’essere!

Si è creato pertanto uno squarcio dei valori, un individualismo che genera rotture, qualunquismo, aggressività, superficialità e discriminazione.
Tutto ciò a favore di logiche strumentali.  E se da un lato godiamo di uno stato apparente di libertà auto referenziale, dall’altro generiamo dei vuoti incolmabili allontanando di fatto  l’amore, nelle sue multiformi espressioni.

llda Tripodi è nata a Reggio Calabria dove ha scelto di vivere come figlia, moglie, madre, insegnante, giornalista e poeta. Laureatasi in Lettere presso l’Università degli Studi di Messina è dipendente del Ministero della Pubblica Istruzione. Attualmente conduce il programma Touché, in onda sull’emittente televisiva ReggioTV, nel quale si misura con intellettuali e arIsI che stanno ridisegnando il panorama culturale e sociale italiano ed europeo.

Per la sua professionalità le sono staI conferiti numerosi premi e riconoscimenti, tra gli ulImi il Premio Mille Donne per l’Italia dell’Associazione Nazionale Garibaldina (2020).

È componente di giuria del Premio Inedito Rhegium Julii, e del Concorso artistico-letterario e multimediale per l’assegnazione di una Borsa di Studio intitolata alla memoria del magistrato calabrese Antonino Scopelliti, concorso patrocinato dal Ministero dell’Istruzione.

Il suo esordio in poesia è avvenuto nel 2007 con la silloge L’anima gioca (Città del Sole Edizioni) con la prefazione di Walter Mauro e la sua ultima fatica letteraria è una raccolta di liriche dal titolo ”La facitrice” che vanta la prefazione di Dante Maffia e la prefazione di Corrado Calabrò. Insieme ad alte professionalità, ha in attivo una collaborazione con l’economista Francesco Magris per la realizzazione di una monografia sulla scuola italiana per i caratteri di Nuova Antologia- Fondazione Spadolini, Le Monnier.

Da oggi è Vice-Capo redattore della testata online “Con il sole sul viso”.

di Giovanni Pirri

Happy
Happy
0 %
Sad
Sad
0 %
Excited
Excited
100 %
Sleepy
Sleepy
0 %
Angry
Angry
0 %
Surprise
Surprise
0 %
Previous post Quarto appuntamento per il format web di RACCONTAMI DI TE dedicato a Barbara Bonanni
Next post Nuovo IMAIE e ristori