#MISSIONISPOSSIBLE

"Vi sono momenti, nella Vita, in cui tacere diventa una colpa e parlare diventa un obbligo. Un dovere civile, una sfida morale, un imperativo categorico al quale non ci si può sottrarre."

Oriana Fallaci

#MISSIONISPOSSIBLE

"Con il sole sul viso colpevoli di innocenza" è un progetto etico che parte dalla metafora del sorriso: "il sole del volto"; il sorriso esprime la forza vitale che dà luce ai nostri passi  "illuminando" il nostro cammino, i nostri incontri. Ed è alla luce del sole che dobbiamo vivere! La chiarezza e la verità antitodi all'ipocrisia.

Nessuno può prendersi il nostro sorriso e ognuno nel proprio piccolo dovrebbe "regalarlo", soprattutto proteggere quello dei bimbi.

Il nostro  messaggio è quello di valorizzare la cultura della vita in ogni suo aspetto, collaborare affinché si "costruisca" un nuovo umanesimo.
Sempre di più alla ribalta della Cronaca sentiamo di casi disperati dove le vittime sono donne, bambini e anziani  la forza bruta scarica tutto l'odio su degli innocenti ed è a loro che noi dedicheremo questo lavoro, raccontando e raccogliendo, il più possibile, testimonianze per poter dare ancora a queste vite offese oltre la speranza la certezza.

Obiettivi:

 - Abbiamo già realizzato degli #EVENTI, degli incontri di approfondimento e dei documenti audiovisivi e altre iniziative stanno prendendo forma.

-Racconteremo storie, documenteremo realtà per trarne degli spunti di riflessione, informeremo attraverso il #BLOG comunicando tutto il positivo che riusciremo ad "incontrare", daremo voce a chi non ha voce attraverso la nostra pagina #UNAVOCEGRIDAVERITA dove potrete comunicarci direttamente le vostre riflessioni e porre l'attenzione su alcuni temi a voi cari.

- Stiamo realizzando uno short film che avrà come soggetto La storia di "Aura", uno dei tanti esempi di "mamma coraggio". Il titolo prende il nome dal naming del progetto etico.

Con i fondi che raccoglieremo strada facendo e con la rete umanitaria che, via via si sta creando, desideriamo realizzare "prodotti" dove coinvolgere professionalità e competenze etiche e meritevoli simbolo di eccellenza, di più stiamo già verificando delle possibilità di creare delle Case Accoglienza o dei luoghi ove ospitare, in modo agevolato e/o gratuitamente, chi ha donato da sempre un sorriso e regalato emozioni, cioè quegli artisti che per pudore, dignità o "percorsi  e scelte particolari" si trovano oggi in difficoltà economica; e quei giovani desiderosi di percorrere la strada delle arti fornendo loro degli spazi dove potersi esercitare ed esprimere il loro talento.

Alma Manera